Barrique

Come in un abbraccio quattro doghe di una botte si uniscono a coppie formando due croci.

Il tavolino ARCHE di Daniel Libeskind per Barrique prende ispirazione dalla curvatura delle doghe delle botti di vino di San Patrignano e dal loro...

Nel progettare questi oggetti, mi sono ispirato al rispetto con il quale a San Patrignano si ricostruisce l’animo delle persone che hanno...

La botte è la culla del vino, al suo interno il vino riposa e diventa grande. Quando è maturo abbastanza da abbandonarla gli dona il suo colore....

aVI

Una sedia, aVI.

Gli elementi recuperati dalle botti concave sono utilizzati come piano di seduta o come piano di appoggio per una libreria.

Un’onda, a richiamare il movimento del vino che per anni ha vissuto dentro a quella barrique, così nasce l’idea di questo tavolo.

Il riuso della materia, le tecniche di fabbricazione ecocompatibili e il design dell’interiorità oltre che dell’interno, sono i vincoli che mi...

Il lavoro del designer, devo dire, è un lavoro divertente; un giorno qualcuno (in questo caso un amico) ti manda una vecchia stecca di legno curva...

Mi è subito venuta in mente l’idea di una altalena perché con le doghe, incurvate per essere state parti di una botte, si può facilmente...

La consolle svuotatasche “Hick!” nasce dalla combinazione di tre doghe di barrique, assemblate in modo da creare una mensola a “forcella”.

Comunque custodi di vita. Come la botte fa invecchiare il vino, la culla alleva il bambino alla vita.

DOC

La rinascita del legno delle barrique di San Patrignano per me trae ispirazione dal desiderio di mantenere intatto quel senso di vissuto e di...

Il fascino del legno di barrique si porta dietro tutta l’emozione del vino, delle distese di vitigni, dei colori della vendemmia, del profumo...

Abituate a lavorare umilmente insieme per contenere, sostenere, proteggere, rivestire, navigare, le doghe di legno, porzione elementare di un...

Ho aderito con piacere all’idea lanciata da San Patrignano avente come obiettivo il riuso di antichi nobili legni non più operativi, messi a...

Il riuso, il riciclo. Una nuova interpretazione di oggetti frutto di antiche manualità portate, nella loro semplicità, alla perfezione.

Riciclare il legno di botti di vino ormai inutilizzabili per farne oggetti d’uso quotidiano non è un’operazione semplice.

L’utopia di San Patrignano prevede anche questo progetto. La “Falegnameria interna” che ricicla le botti della “Cantina interna”.

Nell’ambito dell’iniziativa promossa dai fratelli Riva per il recupero del rovere delle botti di San Patrignano, ho utilizzato due serie di doghe...

Volendo sfruttare al meglio e senza sprechi la forma della botte di San Patrignano e approfittare del bel colore profondo del vino sulla parte...

Il ruolo della tavola, in Italia come nel mondo è dove la famiglia si riunisce e rafforza i propri legami, il fulcro della comunità.

Costruito con il legno rovere di botti e barrique,sedondosi attorno si assapora quel vinoche fino ad oggi ha custodito.Il nome “Mattia”, il mio...

Da sempre amo recuperare e trasformare.

Ho subito sposato il Progetto di San Patrignano.

Tavolo da pranzo di 200 x 120 cm.

Otto è uno sgabello con un passato, o meglio gli elementi di cui è composto hanno una storia.Il nome non è casuale, è legato all’impiego di otto...

La panca ottenuta da una serie di fasce da botte, accostate in parallelo a formare ogni singola seduta, è estendibile da un posto a due, a tre, a...

Le doghe di una botte si liberano dalle cerchiature metalliche che le tengono saldamente insieme, per conservare il vino: segmenti lignei che si...

Poggio è una seduta che nasce dalla reinterpretazione dei materiali di riuso adoperati, quali due tondini di ferro per l'armatura del calcestruzzo...

La poltroncina è ottenuta riutilizzando lo straordinario legno di rovere stagionato delle botti valorizzandone le proprietà intrinseche senza...

Un oggetto d’arredo dal design accattivante, un prodotto studiato appositamente per un progetto stimolante ed avvincente di crescita umana e...

Tutti a tavola!
Per noi la sedia è un oggetto d’arredo strettamente legato alla tavola e le barrique rappresentano degli artefatti unici....

Pininfarina partecipa al progetto benefico “Barrique la terza vita del legno”, attraverso il quale Riva 1920 ha invitato più di 30 designers e...

Dall’idea di Maurizio e Davide Riva di riutilizzare il rovere delle botti di San Patrignano nasce Stave Table.

Il disegno di Tino Cavallino è stato ispirato dalla vita serena nella fanciullezza, cullata dall’educazione e dal gioco; un cavallino stilizzato...

Diamo ali più forti a chi ricomincia a volare. San Patrignano UN PONTE PER UNIRE, UN’ALA PER VOLARE, UNA PANCA PER COMUNICARE.

Astuzia, curiosità, speranza! Un giocattolo ottenuto con del legno già utilizzato per altri fini, uno stratagemma con cui distrarre le difese?

Trovo encomiabile la propensione al recupero di manufatti da destinare ad altri usi.

È stata un’esperienza progettuale molto particolare, all’inizio mi sono posto nei confronti della doga in legno come fosse un manufatto seriale...

Sono partito dalla storia e nascita del barrique; grazie alla capacità data dalla piegatura del legno permise alle antiche civiltà di sostituire...

© 2014 Comunità San Patrignano Società Cooperativa Sociale - P. Iva: 04044850404