Avi 2012 nel palmarès di Bibenda

Download

]" title="Avi 2012 - San Patrignano">

L’edizione 2017 assegna al Romagna DOC Sangiovese superiore riserva di San Patrignano i 5 grappoli

Annata memorabile per Avi 2012, vino simbolo della Comunità che si è aggiudicato i 5 grappoli, massimo punteggio della guida Bibenda 2017 edita dalla FIS: Fondazione Italiana Sommelier. La 19° edizione della guida - che celebra l’eccellenza del vino, dell’olio, dei ristoranti, delle grappe e della birra, attraverso un racconto lungo 5.500 pagine - ha riconfermato il giudizio dell’annata precedente al Romagna DOC Sangiovese Superiore Riserva prodotto dalla comunità. Segno che Avi, continua ad essere un vino che esprime carattere, eleganza, equilibrio, personalità e profondità.

“Frutto di un territorio vocato, il Sangiovese di San Patrignano esprime la passione e l'alto profilo professionale dei ragazzi della comunità” sottolinea Riccardo Cotarella, l’enologo che da anni guida magistralmente la squadra della cantina di San Patrignano.

Come da tradizione, anche l’etichetta di Avi 2012 è opera di un grande artista. Si intitola infatti “San Lorenzo” l’opera che il milanese Luca Pignatelli ha creato e donato a San Patrignano in occasione dell’annata 2012 del Sangiovese superiore Avi.

La presentazione ufficiale della guida Bibenda 2017 si terrà sabato 19 novembre all’Hotel Rome Cavalieri a Roma.

© 2014 - 2016 Comunità San Patrignano Società Cooperativa Sociale - P. Iva: 04044850404
Via San Patrignano, 53 - Coriano (Rimini) - +39 0541 362 111

logo comunità san patrignano