Guanciale di Mora Romagnola

Guanciale di Mora Romagnola - Buono Due Volte
Salumi di Mora Romagnola

Il guanciale è ottenuto dalla parte sottostante la testa del maiale salata e ben condita con spezie prima di passare alla fase dell’asciugamento.
Tolto dal sale, sgocciolato e legato con lo spago, il guanciale viene lasciato insaporire durante una stagionatura che si conclude dopo un periodo di tre mesi.
Infine il guanciale viene bucato nella sua estremità a punta dove viene applicata una cappia per appenderlo.
L'allevamento suino di razza Mora Romagnola allo stato brado conta 200 capi ed è stato riconosciuto e certificatodal Presidio Slow Food
Scopri tutti gli altri prodotti di Mora Romagnola

Tabs

Materie prime

Guanciale di suino di razza Mora Romagnola, sale, arorni naturali, spezie.

Il prodotto non contiene Allergeni (in rif. alla Dir 2003/89/CE)

Tagli, modelli, pesi e quantità

Prodotto da vendersi a peso variabile

© 2014 - 2018 Comunità San Patrignano Società Cooperativa Sociale - P. Iva: 04044850404
Via San Patrignano, 53 - Coriano (Rimini) - +39 0541 362 111

logo comunità san patrignano